Un Bando per le Cooperative di Comunità

21 febbraio 2018
cooperative-di-comunita

C’è tempo fino al 31 marzo 2018 per accedere al bando “Cooperative di Comunità” promosso da Fondosviluppo Spa, Fondo Mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione di Confcooperative.

Il bando, rivolto alle Cooperative di Comunità e loro Consorzi, aderenti a Confcooperative, neo costituite o già attive, prevede l’assegnazione di premi e agevolazioni ai migliori progetti di sviluppo locale di interesse generale collettivo. Le cooperative di comunità rappresentano infatti uno strumento di coesione sociale e di sviluppo sostenibile.

L’iniziativa, con un plafond di 500 mila euro, sostiene quelle realtà territoriali con sede o operanti nelle Aree interne che svolgono più attività produttive intersettoriali con una base sociale partecipata e con evidente finalità comunitaria di promozione e sviluppo del territorio e della comunità di riferimento.

Per l’accesso al bando, le cooperative di comunità dovranno presentare un progetto di sviluppo locale che verrà valutato in base a vari elementi come ad esempio la sua concreta fattibilità, la sostenibilità economica, l’impatto sul territorio, la composizione della compagine sociale e il legame con il territorio, reti di imprese e filiere (reti di borghi).

Sono previsti diversi contributi e interventi economici, tra questi i 5 mila euro quale premio di nascita per le neo costituite da erogarsi anche in tranche annuali sulla base dello stato di avanzamento di attuazione del progetto, altre agevolazioni sui finanziamenti e affidamento di un tutor dedicato.

Un’apposita commissione di valutazione (che riferisce al CdA di Fondosviluppo), costituita da rappresentanti di Fondosviluppo e di Confcooperative, previo parere della Confcooperative territoriale e della BCC locale eventualmente coinvolta, assegnerà i premi sulla base di una graduatoria, fino ad esaurimento plafond.

Per partecipare occorre presentare entro il 31 marzo 2018 la domande on line, all’email di Fondosviluppo fondosviluppo@confcooperative.it, mediante il modulo scaricabile dal sito di Fondosviluppo . Vanno allegati alla domanda di partecipazione: il business plan corredato da piano previsionale triennale, secondo gli schemi predisposti e scaricabili dal sito di Fondosviluppo; l’Atto costitutivo e Statuto; il Libro soci;  gli ultimi due bilanci di esercizio (completi di relazione sulla gestione e nota integrativa), se presenti e la lettera di accompagnamento della Confcooperative territoriale di riferimento.

Per ogni informazione visitare il sito Fondosviluppo a questo link.

Scarica il Bando

Potrebbero interessarti