Scontrone celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

24 novembre 2016

Anche quest’anno Scontrone celebra la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. È in programma per venerdì 25 novembre, giorno della ricorrenza, la proiezione del film “Ti do i miei occhi” di Icíar Bollaín e un dibattito sul tema della violenza di genere.
L’evento è organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con il centro antiviolenza “La Libellula” di Sulmona e l’associazione di promozione sociale “La Ninfea” di Castel di Sangro. La pellicola, premiata al 51° Festival Internazionale del Cinema di San Sebastian (2003) e vincitore di sette premi Goya tra cui miglior attore (Luis Tosar) e miglior attrice (Laia Marull), punta l’attenzione sul problema della violenza fra le mura domestiche e sul coraggio di denunciare gli abusi.
L’appuntamento è alle 17.30 presso il Museo Internazionale della Donna nell’Arte di Scontrone. Dopo la proiezione del film seguirà il dibattito, al quale interverranno le operatrici del centro antiviolenza. Per l’occasione, il Comune di Scontrone ha previsto un servizio navetta gratuito da Villa Scontrone a Scontrone, con partenza alle 17.00 e rientro alle ore 19.30.

Scontrone, film Ti do i miei occhi

Scontrone, film Ti do i miei occhi

Potrebbero interessarti