Montedinove, torna l’appuntamento con Sibillini in Rosa

30 ottobre 2017

Il 4 e il 5 novembre 2017 a Montedinove, in provincia di Ascoli Piceno, torna l’appuntamento con  “Sibillini in Rosa”, la festa della mela rosa caratteristica dei Monti Sibillini e presidio Slow Food. Giunta alla settima edizione, questa manifestazione attira ogni anno migliaia di persone nel centro storico del borgo autentico per due giorni di festa dedicati a questo gioiello del Piceno e del Fermano.

L’evento si aprirà con un convegno dedicato alla mela rosa, in programma sabato alle 10 presso l’albergo ristorante Del Duca. “Sibillini in rosa assume quest’anno un sapore particolare, dopo un anno difficile conseguente al sisma che ha colpito pesantemente il nostro territorio – conferma il sindaco di Montedinove, Antonio Del Duca –  il 4 novembre si terrà il convegno dedicato a questo frutto dimenticato che abbiamo cercato di riportare in auge valorizzandone le caratteristiche salutistiche”.

Stand gastronomici e il mercatino con prodotti tipici profumeranno il borgo medievale di Montedinove. “Sibillini in arte” animerà le piazze del paese con spettacoli acrobatici, marionette, clown e tanta comicità adatta a tutti. La mela rosa sarà la suprema protagonista del weekend, con il mela party in programma sabato sera alle 23 e gli show cooking di domenica a partire dalle 17. Entrambi gli eventi si svolgeranno presso il Centro di Accoglienza e Informazione Turistica. La festa continuerà domenica 5 novembre alle 16 in piazza Cino Del Duca con lo spettacolo degli sbandieratori e musici della Quintana di Ascoli Piceno.

Il borgo medievale di Montedinove sorge sulla cima più elevata della catena di colli marchigiani, godendo di una vista che spazia dalla costa adriatica ai Monti Sibillini, dal Monte Conero al Gran Sasso d’Italia. La sua quota altimetrica lo pone tra i paesi della Comunità Montana dei Sibillini.

Un territorio speciale messo a dura prova durante il sisma che ha colpito l’Italia centrale nel 2016. Sibillini in Rosa è quindi un evento imperdibile per scoprire le mele rosa in un viaggio tra gusto e tradizione. Un’occasione per tornare a far visita ad un territorio unico e partecipare al suo rilancio.

SCARICA LA LOCANDINA

SCARICA IL PROGRAMMA “SIBILLINI IN ARTE”

Potrebbero interessarti