Oscar Green, Campagna Amica… dei Fichi d’India

10 agosto 2018

Valorizzare il lavoro dei giovani che hanno scelto l’agricoltura per il proprio futuro. Questo è il senso di  Oscar Green, premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa che nel 2018 è giunto alla sua dodicesima edizione.

La Giuria del premio, relativamente alle candidature proposte in Sardegna, ha selezionato le 6 migliori aziende sarde under40. Per la categoria Campagna Amica l’azienda prima classificata a livello regionale, che andrà alla selezione nazionale, è l’Azienda Atzeni che tradizionalmente coltiva legumi e ortaggi, e dove il giovane (22 anni) Spartaco Atzeni ha dedicato 7000 metri quadrati di terreno alla coltivazione del Fico d’India, incrementando così la gamma produttiva dell’azienda attraverso un prodotto, richiesto dal mercato locale, adatto alle terre aride e che si può coltivare per buona parte dell’anno. I Fichi d’India che alleva, hanno meno semi, più polpa e sono senza spine (o quasi) facilitando così la raccolta dei frutti e agevolando fortemente i consumatori. Oltre al frutto fresco, Spartaco lo commercializza anche trasformato in confettura e in sapa.

fichi-dIndia-Sardara-Sardegna

Spartaco ha inoltre cominciato a fare spedizioni di questo prezioso alimento in Italia sia verso i sardi residenti fuori dall’Isola sia verso turisti che una volta assaggiato il prodotto, continuano a richiederlo.

IL CONCORSO PREMIO OSCAR GREEN

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere l’agricoltura sana del nostro Paese che ha come testimonial le tante idee innovative di giovani agricoltori. Sì, proprio quelli che decidono di investire il loro futuro nella terra e di rispettarla e metterla a frutto, magari come hanno fatto (e nel caso di Spartaco è proprio così) il papà e prima di questo il nonno.

Sei le categorie del premio Oscar Green che prevede una preselezione regionale e poi la corsa verso il premio nazionale:

IMPRESA 3.TERRA che premia i progetti delle aziende agroalimentari under 40 che hanno saputo creare una cultura d’impresa che coniuga tradizione e innovazione

CAMPAGNA AMICA ovvero progetti che valorizzano i prodotti tipici italiani su scala locale, nazionale e mondiale rispondendo alle esigenze dei consumatori in termini di sicurezza alimentare, qualità e tutela ambientale.

SOSTENIBILITA’ ambientale delle imprese, dove l’agricoltura punta al benessere generale e produce in modo ecostostenibile

FARE RETE ovvero progetti promossi da partnership variegate che coniugano agricoltura e tecnologia, artigianato e mondo digitale, turismo, ecc.

NOI PER IL SOCIALE ovvero un’agricoltura che trasformi idee innovative in servizi e prodotti per la collettività e crei valore economico (l’età per questa categoria non è vincolante e possono partecipare enti pubblici, cooperative e consorzi)

CREATIVITA’ di idea, di prodotto e di metodo.

L’Anno prossimo sarà la 13^ edizione. Perché non tentare?

Se desiderate approfondire il tema dell’agricoltura nel Manifesto dei Borghi Autentici seguite il link

Per approfondire il tema “I giovani sono il futuro del borgo senza i quali il borgo non ha futuro” seguite il link

 

Potrebbero interessarti