Minervino Murge, nel Presepe di Puglia la comunità organizza il Natale

14 dicembre 2016
minervino-murge-di-notte

Il Borgo Autentico di Minervino Murge, da tutti definito il “Presepe di Puglia” per la sua particolare posizione arroccata, vuole condividere con noi le iniziative per le festività Natalizie, organizzate dall’Amministrazione, dai giovani, dalle scuole e dalle associazioni.

Importante la partecipazione nell’organizzazione e nelle  esibizioni di bambini e ragazzi delle scuole cittadine. Come quella di oggi, 14 dicembre, che ha visto animare alle 9,00 , presso la biblioteca comunale, il “Caffè letterario con lettura animata” curato dall’Istituto Comprensivo Pietrocola-Mazzini Classi 3 C/D/E.

Spunti interessanti dunque per tutti noi, perché si tratta di un Natale condiviso, e dove tanti tra cui le scolaresche e gli insegnanti, contribuiscono a mantenere viva la cultura della collaborazione e della partecipazione per il benessere collettivo.

Le caratteristiche morfologiche e urbanistiche di Minervino ci richiamano il presepe di Betlemme, che si anima sì con l’intervento dell’Amministrazione, ma soprattutto con il coinvolgimento delle associazioni e organizzazioni locali che come sempre non fanno mancare il loro apporto. A costoro va il mio personale ringraziamento e dell’amministrazione a cui appartengo, perché rendono sempre vivo il senso di comunità e di partecipazione all’impegno civico (dott. Massimiliano Bevilacqua-Assessore al Turismo di Minervino di Murge)

Il Natale minervinese, organizzato da tanti per tutti, propone iniziative di musica, spettacolo, intrattenimento e animazione per grandi e bambini per vivere intensamente e tutti insieme i giorni magici che precedono e seguono il Natale, ancora di più se ad ospitarli tutti è un Presepe. Le domeniche che anticipano il Natale, dunque anche la prossima del 18 dicembre, propongono il “Villaggio di Natale” con mercatini e animazione per i più piccoli e intrattenimenti musicali organizzati dalla Pro Loco.

Il Villaggio di Natale è un progetto inserito nel programma di promozione turistica “#inPuglia365”, iniziativa regionale volta alla destagionalizzazione del turismo pugliese.

Il giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre, nella Palestra ex Liceo si è svolto un monologo teatrale-atto unico “Buonasera dottor Nisticò”, a cura dell’Associazione Piccola Bottega teatrale.

Domenica 11 dicembre, il Movimento del Turismo del vino della Puglia ha organizzato “Cantine aperte a Natale” presso la cantina Tor De’ Falchi, da visitare tra le 10 e le 18 mentre, alle 18,30, presso il Santuario della Madonna del Sabato, il Coro “Nuntio Vobis” della Scuola Secondaria di primo grado “Mazzini” e il Coro “Michele Prudente” della Scuola Secondaria di primo grado “Bovio ” di Canosa, diretti dai maestri Maria Laura Mancini e Francesco Sisti hanno intrattenuto la comunità minervinese con il concerto “Musica che nasce” .

Mercoledì 21 dicembre sarà la volta di una esibizione danzante “Christmas in Dance” a cura della Dance Studio Damiano, e il 22 dicembre Saggio natalizio della ASD Nikai.

Si entrerà nel vivo dell’atmosfera del Natale il giorno 23 dicembre con la rappresentazione del presepe vivente presso la Chiesa Madre a cura della Pro loco, che sarà ripetuto anche il 4 gennaio. Sempre nello stesso giorno sino al 7 Gennaio partiranno le animazioni per bambini a tema natalizio presso l’Intrattino Rosso.

La vigilia di Natale come tradizione sarà inaugurato il presepe monumentale dell’associazione “Volontari per Minervino” che resterà aperto sino al 6 Gennaio presso il Conservatorio.

Giornate natalizie anche all’insegna dello sport con il Torneo di Babbo Natale giunto alla sua quarta edizione presso il palasport Mazzini proposto dalla ASD MdS.

L’associazione “Teatro Nuovo” propone invece nei giorni 26,27 e 28 dicembre e 5,6,7 e 8 gennaio 2017 la commedia in due atti “Se devi dire una bugia dilla grossa” presso la palestra dell’ex Liceo.

Spazio alla musica con il “Concerto di Natale” – Coro JUVENES CANTORES il giorno 28 dicembre in cattedrale curato dal Centro Didattico Musicale e dall’associazione “Cluster Choral Accademy” e il 1 Gennaio con il “Basilicata Gospel Festival” – Atlanta Christian Chorale, di scena sempre in Cattedrale.

Riteniamo il tempo natalizio un tempo favorevole per stare insieme come comunità e riscoprire la bellezza dei propri luoghi, conditi da buona musica, sapori e tradizioni del passato, animazioni e spettacoli a tema, afferma l’Assessore al Turismo. Occorre sempre più accrescere e affermare l’immagine della nostra città come luogo dell’esperienza del gusto, dell’ospitalità e degli eventi tematici.

 

Invito ad utilizzare l’hashtag #presepedipuglia per promuovere Minervino e gli eventi tematici del Natale sui social, condividendo la propria esperienza e diffondendo i concetti di bellezza e autenticità che contraddistinguono il nostro territorio.

minervino-murge-programma_natale-2016

 

 

 

Potrebbero interessarti