Giornata Nazionale BAI | Il borgo a tavola

12 maggio 2016

Il 22 maggio sarà la Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia: quasi 50 borghi coinvolti su tutto il territorio nazionale organizzeranno eventi, incontri, degustazioni e tante altre iniziative che avranno come protagonista il tema dell’ospitalità. Sì perché l’accoglienza dei borghi autentici va al di là del semplice turismo, ma diventa un vero e proprio momento di condivisione, di coinvolgimento del viaggiatore, che diventa parte della comunità locale.

Le iniziative dei borghi che parteciperanno alla Giornata Nazionale saranno organizzate nell’ambito di diversi temi: food, concorsi foto e video, itinerari culturali e naturalistici, visite guidate ai musei, pulizia ambientale, street art e artigianato locale.

Ecco qui, in dettaglio, gli eventi in programma nei vari borghi a tema food, riuniti nell’iniziativa “Il borgo a tavola”

TRESIGALLO (FE)

Ore 12:00 aperitivo di benvenuto gratuito e menù a base di prodotti tipici del territorio composta da: primo, secondo con contorno, acqua e vino. In Piazza Repubblica.

ROVIANO (RM)

Menù: Ju Salavaticu, Cuzzi co’ j’ajju, Pizze con salsicce e cicoria, acqua e vino locale. Servito in Piazza San Giovanni.

FOSSATO DI VICO (PG)

Ore 13:00: pranzo sociale su prenotazione, organizzato dall’associazione “Arcieri Castrum Fossati”, presso il locale “le Carceri”.

CAPISTRELLO (AQ)

Menù: Pasta e fagioli, Salsiccia e frittata con mentuccia, Bevande. Pranzo con tavolata all’aperto in Piazza Lusi ore 13:00

MONTEFERRANTE (CH)

P.za V. Emanuele

Menù: Aperitivo di benvenuto, Sagnette e Fagioli, Zuppa di farro, Pallotte cacio e uova, Cif e Ciaf di maiale con peperoni, Frutta/dolce.

SANTE MARIE (AQ)

Ore 13:00 pranzo presso il Ristorante Sante Marie con menù tipico a base di funghi e tartufi (menu differenziato per i bambini).

CASALBUONO (SA)

Pranzo di Comunità nella piazza più caratteristica del Centro Storico: Piazza Carlo Pisacane, allietato da musiche e canti tradizionali, prodotti del territorio quali salumi e fagioli.

 

MORCIANO DI LEUCA (LE)

Menù con prodotti locali preparati da una associazione di volontariato. Il pranzo si terrà all’interno di una sala di proprietà del Comune a Torre Vado al termine del percorso di Trekking e della giornata ecologica.

BIDONÌ (OR)

Il menù comprenderà 2 primi e 2 secondi: Antipasto di terra, Ravioli di patate e gnocchetti cotti nel brodo di pecora, Pecora in umido e pecora bollita, Vino, acqua e caffè. Se il tempo lo permette si svolgerà nell’area verde adiacente all’anfiteatro, nel caso di maltempo il pranzo verrà servito nei locali del centro di aggregazione sociale.

ORROLI (CA)

Tavolata collettiva, verrà allestita lungo la Via Verdi saranno proposti i seguenti menù a prezzo fisso:

MENU N.1: Malloreddus alla campidanese, Pecora e salsiccia arrosto, Pane – verdure – frutta, 1/4 di vino della casa, 1/2 d’acqua. Costo a persona.

MENU N.2: Antipasto misto di terra, Malloreddus alla campidanese, Pecora e salsiccia arrosto, Pane – verdure – frutta, 1/4 di vino della casa, 1/2 d’acqua.

 

Altri borghi invece offriranno proposte di streed food

ROVIANO (RM)

Degustazioni e acquisto di Dolci tipici, formaggi e marmellate presso produttori e rivenditori locali.

PIETRALUNGA (PG)

Dalle ore 15:30 Negozi aperti e Street Food nel Borgo.

NOVE FORCHETTE : Verdure pastellate e fritte al cartoccio

COVO DI NORD EST: Torta al testo con affettati, patate e verdure e insalate di legumi e cereali

LOCANDA DEI FIORUCCI: Torta al testo con farine macinate a pietra con grani 100% italiani con affettati e formaggi umbri

GRUPPO FOLKLORICO LA FRULLANA: Frittelle dolci e salate e patate di Pietralunga fritte

CORALE POLIFONICA PIETRALUNGHESE: Torta al formaggio, Dolci Tipici, Vinsanto e Sangria

BAR ASIA e MARKET ORTALI: Degustazione di affettati e salumi con calice di vino

ARCHI (CH)

Lungo le vie del borgo punti di assaggio dei prodotti tipici e vendita promozionale.

CAMEROTA (SA)

Specialità enogastronomiche, vendita a prezzi promozionali in Camerota Paese.

PADULA (SA)

Preparazione e degustazione di prodotti tipici locali. 

ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

L’antico nome di Piazza dei Martiri del 1799 era “Piazza delle Beccherie” (cioè delle macellerie), degustazione di specialità locali alla brace.

BICCARI (FG)

“Sotto la Montagna” con somministrazione e vendita di prodotti tipici DECO presso il Parco Avventura e l’area naturalistica di Lago Pescara a partire dalle ore 18:00. 

CASTELLANETA (TA)

In Castellaneta Marina i produttori e i ristoratori locali preparano e vendono prodotti tipici locali sia freschi che cotti. Evento organizzato in collaborazione con “Castellaneta Marina Viva” e “Pro Loco Castellaneta Marina”.

FAETO (FG)

Allestimento di un mercatino per esposizione e vendita di prodotti tipici locali.

GALATONE (LE)

Allestimento in piazza Costadura di stand per la degustazione e vendita di specialità enogastronomiche tipiche del territorio a cura dei produttori locali

MOLITERNO (PZ)

Degustazione e mercatino di prodotti tipici tra cui il “Canestrato di Moliterno I.G.P.”

ROSETO CAPO SPULICO (CS)

Dalle ore 20:00 degustazione di prodotti tipici e piatti della tradizione tra i vicoli e le piazze del borgo a cura delle Associazioni e dei Ristoratori locali.

AGGIUS (OT)

Preparazione e somministrazione di piatti tipici locali nelle vie del borgo. 

ORROLI (CA)

Vendita e somministrazione di preparazioni gastronomiche e bevande per strada, nel borgo, con piccoli stand o attrezzature mobili.

 

E, per finire, il “menu del borgo”!

SALUZZO (CN)

Pranzo nei ristoranti aderenti al progetto Rete Nazionale Comunità ospitali:

  • Ristorante Perpoin
  • Ristorante Gargotta del Pellico
  • Ristorante Taverna San Martino
  • Ristorante Osteria dei Desideri

 LAUCO (UD)

Menù: Gnocchi di pane e salsiccia affumicata, Frico di patate con polenta, Torta di mele, It. 0,50 di acqua e 1 calice di vino. Disponibile a pranzo all’albergo “La Frasca Verde” e all’osteria “Tuttobene”, in fraz. Trava.

BERCETO (PR)

Possibilità di pranzare nei locali lungo le vie del paese con menù a base di piatti tradizionali del territorio.

Ristoranti/Pizzerie:

  • Trattoria il Leone Rampante
  • Ristorante da Rino
  • Locanda Trattoria Pasquinelli
  • Pizzeria Romea
  • Pizzeria da Romano Piazza Micheli

PREDAPPIO (FC)

Disponibili menù presso i seguenti ristoranti:

  • Locanda Appennino – via Strada Nuova 48, Predappio (FC)
  • La vecia cantena d’la Pre’ – P.zza Cavour 18, Predappio Alta (FC)
  • La casetta – via Provinciale 111, Fiumana (FC)

 PIETRALUNGA (PG)

Ore 13:00 pranzo nei ristoranti e agriturismi del paese che per l’occasione propongono menù con prodotti tipici e a km 0. I menù saranno affissi nei locali aderenti.

  • Hotel Candeleto
  • Agriturismo Borgo San Benedetto
  • Ristorante Bar Pizzeria “Il Triangolo”
  • La Locanda del Borgo
  • Osteria Del Podestà

 PIZZONE (IS)

Menù: Sagne e fagioli, Secondo di formaggi locali, Vino, amaro e caffè.

ARCHI (AQ)

Menù con degustazione di prodotti tipici locali con varietà di piatti da poter scegliere in base ai propri gusti. I locali aderenti all’iniziativa ed i relativi recapiti necessari per le prenotazioni saranno resi noti sul sito ufficiale del Comune di Archi www.comunediarchi.it

FARA SAN MARTINO (CH)

Cena con un menù di piatti tipici locali e tradizionali ore 19:00 in Piazza Filippo De Cecco.

SCURCOLA MARSICANA (AQ)

I ristoratori locali propongono menu a base di prodotti tipici. I locali sono: Locanda Incantata, Ristorante Renzo, Agriturismo I Musicanti di Brema, Trattoria Borgo Pio.

CAMEROTA (SA)

Menù: Antipasto misto di salumi e formaggi, Lagane con ceci o fagioli, Cavatelli al sugo o un trittico di assaggi dei tre primi, Melanzane imbottite e ciambotta, Vino rosso, Acqua, Dolce della casa presso L’Osteria del Borgo.

 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Presso tutti i ristoratori del centro antico sarà possibile degustare menù a base delle eccellenze enogastronomiche del territorio.

BICCARI (FG)

Menu: antipasto (es. degustazione di pancotto con cime di rape e pancetta, salumi locali, sopressata, salsiccia e capocollo, pizza a forno aperto), primo (es. orecchiette ai funghi porcini e tartufo), secondo (es. costatine di agnello con patate al forno) dolce della casa, ½ L di vino della casa o Acqua.

Menù disponibile presso: TRATTORIA “ANTICA CAFFETTERIA – FANTI E BRIGANTI”; BAR RISTORANTE PIZZERIA “VARESE”

CASTELLANETA (TA)

PEUCEZIA RISTORANTE PIZZERIA: Antipasto Rustico con carpaccio di prosciutto condito con rucola e grana, Melanzane alla griglia, Funghi cardoncelli arrostiti, Casereccia con rape, alici salate, aglio, peperoncino piccante, olio extravergine d’oliva e mollica di pane fritta, Spiedino di carne mista alla brace, Insalata capricciosa, Frutta fresca, Dolce antico, caffè, Vino Peucezia, Acqua, coperto incluso.

GALATONE (LE)

Menù tipico della tradizione enogastronomica di Galatone: per l’evento i ristoratori coinvolti propongono piatti utilizzando i sette tesori di Galatone (olio, formaggio, miele, fichi secchi, uva passa, zafferano, vino).

 MELENDUGNO (LE)

Ristorante II Peschereccio. Menu: Frittino casereccio con pittole, panzerotti di pesce, panzerotti di riso, Sagne ‘ncannulate al sugo o con salsiccia e pomodoro ciliegino, Fritto misto di paranza, cicorella selvatica, Spumone, 1/4 di vino, 1/2 acqua, caffè

Pizzeria “Ce sacciu? !”. Menu: Schiaccina del Borgo + Birra artigianale.

Griglieria Mamba Grill and Sound. Menu Bruschetta mista con melanzana, pecorino, pomodoro, rucola, ricotta e alici, Ciciri e tria, Polpette al sugo, cicoria selvatica, 1/4 di vino, 1/2 acqua.

Rosti-pizza “Peccati di gola”. Menu: Pizza con pomodoro, mozzarella, salsiccia e rape. Oppure: focaccia con mozzarella pomodoro e melanzane

 PATÚ (LE)

Menù di degustazione dei piatti della cucina locale presso Ristorante Mamma Rosa.

 MOLITERNO (PZ)

Presso tutti i ristoranti e agriturismi di Moliterno è possibile degustare, a pranzo, il seguente menu: Antipasto Moliternese (a base di prodotti locali e Canestrato di Moliterno I.G.P.), Orecchiette salsiccia e Canestrato di Moliterno I.G.P., “Lagane” e Fagioli di Sarconi I.G.P.. Secondo a scelta tra: baccalà con peperoni (cucina della tradizione) e lombatina tartufo e porcini, Acqua e vino locale compreso.

AGGIUS (OT)

Menù con piatti tipici locali.

 GALTELLÌ (NU)

Ristorante Sa Cantina. Menu: Antipasto misto di terra a base di prodotti locali, Maccarrones de busa al sugo

Seadas, vino e acqua.

ORROLI (CA)

Menu: AFFETTATI (prosciutto-guanciale-salsicce), n.2 antipasti vari, due primi, carne arrosto, contorno, 1/4 di vino della casa, 1/2 d’acqua, caffè. Operatori che hanno aderito all’iniziativa: ANTICHI OVILI – OMU AXIU – CASTELLINARIA TRATTORIA DA PIERETTO – AGRITURISMO “SA SIENDA” – AGRITURISMO “PATE’ MINDA”

 SARDARA (VS)

Ristorante Da Silvano: Affettato misto Km 0, olive, carciofini sott’olio, pomodorini secchi sott’olio, bruschette ai pomodorini freschi primavera (a scelta): Gnocchetti alla campidanese, ravioli di pasta fresca ricotta e limone e pomodoro, Grigliata mista di carne, Patate fritte o insalata mista, Dolce della casa o macedonia di frutta fresca, 1/4 di vino della casa/ bibita/acqua/ birra, caffè.

 SORRADILE (OR)

Menu: Frittata di asparagi, Guanciale di maiale, Gnocchi fatti a mano conditi con carne di maiale, guanciale,

pomodoro secco, aglio, alloro, timo, vino bianco secco, polpa di pomodoro, prezzemolo, Costoline di carne di pecora al sugo con aromi e patate novelle, Assaggio di formaggi, Vino, Acqua.

 

Per scoprire tutte le informazioni su costi e prenotazioni, nonché tutte le altre iniziative, visita il sito BAI, a questo link: http://www.borghiautenticiditalia.it/news/giornata-nazionale-borghi-autentici-d%E2%80%99italia-il-22-maggio-una-festa-diffusa

Potrebbero interessarti