Giornata dei Borghi Autentici 2017: un tuffo nell’autenticità

26 luglio 2017
giornata dei borghi autentici

L’estate è nel suo pieno, ma è già tempo di prendere l’agenda alla mano e di segnare gli appuntamenti di settembre, per non farsi trovare impreparati. Domenica 24 settembre si terrà infatti la seconda Giornata dei Borghi Autentici che, dopo la prima edizione del 2016, si ripresenta con circa 60 Comuni partecipanti. L’obiettivo dell’evento è quello di aprire i borghi autentici ai visitatori con lo scopo di far conoscere e valorizzare l’immenso patrimonio culturale, naturalistico e di conoscenze che custodiscono i nostri borghi. La Giornata dei Borghi Autentici si inserisce perfettamente nelle strategie dell’Anno dei Borghi, proclamato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Lo scopo dell’evento non è quello di celebrare una denominazione o un marchio, quanto piuttosto quello di valorizzare l’approccio culturale e politico che gli stessi borghi autentici esprimono ogni giorno aderendo alla rete nazionale e facendo propri i punti del Manifesto BAI. I borghi autentici si impegnano quotidianamente per costruire una “Italia migliore, sostenibile, responsabile e capace di cogliere l’importanza della forza che esprimono le
comunità…che ce la vogliono fare”.

Il tema della Giornata dei Borghi Autentici sarà proprio l’autenticità e l’invito al pubblico è proprio quello di visitare i borghi per scoprire uno o più elementi autentici che caratterizzano il territorio e che lo rendono unico, tra cui: il gusto, l’artigianato, la cultura, le rievocazioni storiche, gli spettacoli culturali, i giochi collettivi oppure l’approccio green ed ecologico espresso con l’evento “puliamo il mondo”.

 

giornata dei borghi autentici

 

Visitare un borgo autentico durante la Giornata Nazionale, significa immergersi in un mondo fatto di antiche tradizioni, saper fare artigianale, un mondo in cui assaporare la lentezza e riscoprire l’importanza delle cose semplici e genuine. La Giornata dei Borghi Autentici è l’occasione perfetta per scoprire un’Italia meno conosciuta e per questo, ancora più autentica.

Ecco la lista dei borghi autentici che parteciperanno all’evento

ABRUZZO

  • Aielli
  • Archi
  • Barrea
  • Capistrello
  • Cappadocia
  • Carsoli
  • Castelvecchio Subequo
  • Collarmele
  • Fallo
  • Fara San Martino
  • Monteferrante
  • Perano
  • Pescina
  • San Vincenzo Valle Roveto
  • Scurcola Marsicana
  • San Valentino in Abruzzo Citeriore
  • Sante Marie

PUGLIA

  • Acquaviva delle Fonti
  • Alessano
  • Biccari
  • Carpignano Salentino
  • Casalnuovo Monterotaro
  • Castellaneta
  • Castelluccio Valmaggiore
  • Castro
  • Copertino
  • Corsano
  • Galatone
  • Melpignano

SARDEGNA

  • Aggius
  • Masullas
  • Norbello
  • Santu Lussurgiu
  • Sennariolo
  • Silanus
  • Sorradile

MOLISE

  • Capracotta
  • Carovilli
  • Chiauci
  • Macchiagodena
  • Pescolanciano
  • Ripalimosani

BASILICATA

  • Aliano

EMILIA ROMAGNA

  • Bertinoro

CAMPANIA

  • Castelbuono

UMBRIA 

  • Monte Santa Maria Tiberina

LOMBARDIA

  • Montesegale

LAZIO

  • Oriolo Romano

CALABRIA

  • Roseto Capo Spulico

PIEMONTE

  • Saluzzo

FRIULI VENEZIA GIULIA

  • Sauris

MARCHE

  • Montedinove
  • Rotella

Potrebbero interessarti