A SANTE MARIE TORNA LA CASTAGNA, CON LA XLIII SAGRA.

23 ottobre 2015

Torna a Sante Marie (Aq), la città del castagno per eccellenza, la più famosa e antica manifestazione enogastronomica della Marsica che ogni anno porta migliaia di visitatori, soprattutto dal vicino Lazio. La sagra, dove la Castagna è la protagonista per eccellenza, vede la partecipazione di gruppi musicali itineranti e artisti di strada; ponendosi come obiettivo principale la riscoperta dei sapori della tradizione. Un lungo percorso enogastronomico che si snoderà per le suggestive stradine  e per i vicoli caratteristici del centro storico trasformato, per l’occasione, in un piccolo, suggestivo bosco adornato con ricci di castagne e con le tipiche foglie secche autunnali che popolano i nostri paesaggi. Un vero e proprio tuffo nel passato nel villaggio della castagna, questa sagra.

 

1523902143

Dove sarà possibile effettuare una vera e propria full immersion nel suggestivo scenario di Sante Marie che si sposa a pennello con il percorso enogastronomico anche grazie alle antiche cantine di un tempo aperte ed adibite ad osterie, agli anziani impegnati negli antichi mestieri e ai fuochi accesi che riscaldano la scena. La Pro Loco di Sante Marie, in collaborazione con l’amministrazione comunale e con tutte le associazioni del paese, ha messo a punto un programma multi sfaccettato, adatto a tutte le esigenze. Nel  percorso non mancherà la possibilità di assaggiare i piatti tipici della tradizione culinaria abruzzese e i dolci preparati con cura a base di castagne. Ci saranno appuntamenti per le famiglie, svariati eventi rivolti ai più piccoli, tante attrattive e  divertimento per i giovani e non solo. Tra i vari prodotti da degustare la polenta, gli  arrosticini, le mezze maniche allo zafferano, le tipiche polpette “cace e ova” e come potevano mancare le regine di questa festa: le castagne, condite in ogni modo. Le manifestazioni che si terranno all’interno della sagra saranno davvero svariate e abbracceranno ogni genere, spaziando dalla donazione volontaria del sangue, alle visite guidate presso il museo del Brigantaggio presente sul territorio di Sante Marie, alle passeggiate itineranti per i boschi, sino ad arrivare alla sesta edizione della cicloturistica della castagna. Essendo una manifestazione organizzata al meglio, con l’obiettivo primario di prestare attenzione ai dettagli ma soprattutto alle esigenze dei visitatori, sarà anche presente uno stand “Glutan Free” per le persone intolleranti al glutine. Insomma, non una semplice sagra, ma uno scrigno di emozioni, gusti, percorsi, sensazioni uniche per il palato e per la vista, che vi aspetteranno a Sante Marie (Aq) il 30, il 31 Ottobre e l’1 Novembre.

castagne

Potrebbero interessarti